domenica 11 febbraio 2018

LA SECONDA PREVIEW DI ELECTROPARK 2018...

 

 

 

Dopo la prima data il 27 gennaio

in programma altre 3 serate di avvicinamento ad Electropark 2018,

festival che da molti anni ormai coinvolge Genova e il quartiere di Pré.

Una preview al mese da qui ad aprile.

 

 

Electropart #2

la seconda preview di Electropark 2018

17 febbraio

presso la Commenda di S. Giovanni di Prè

Genova

 

Artisti
Violet (naive)- dj set
Hirokomeister - HACCI (Apparel Music)- dj set

 

prevendita ad un prezzo speciale: 8 + dp >> http://bit.ly/electropart2

prezzo alla porta: 12€


Dopo la prima data il 27 gennaio con il produttore londinese Vester Koza sono in programma altre 3 serate di avvicinamento ad Electropark 2018, festival che da molti anni ormai coinvolge Genova e il quartiere di Pré. Una preview al mese da qui ad aprile. 

Filo conduttore estetico di questa serie di appuntamenti è il concetto di sinestesia. I cinque sensi diventano ricettori di plurime esperienze e stimoli e la costante relazione tra questi simboli forma dinamiche composizioni associative. Sensazioni originali stimolate da vibranti sonorità elettroniche in combinazioni uniche tra luogo, suono e soggetto.

Elaborato graficamente tramite collage digitali utilizzando rappresentazioni simboliche di inizio novecento e declinato in modo diverso per ognuno di questi appuntamenti di Electropart.


Guardare al passato per volgere al futuro è una costante di Electropark che da tempo abita e anima le monumentali sale ricche di storia della Commenda di Pré portando l'avanguardia della migliore musica elettronica internazionale.

 

 

GLI ARTISTI DELLA SERATA


Violet è una dj e producer portoghese di base a Lisbona, fondatrice di Rádio Quântica e parte della crew femminile A.M.O.R. Dal debutto su Wicked Bass Records, le sue produzioni hanno attirato l'attenzione di alcune delle figure chiave della scena elettronica come Snuff Crew, Terry Farley, Matias Aguayo e Phillip Sherburne. Fondatrice dell
'etichetta naive e di One Eyed Jacks label, quest'ultima insieme a Photonz, i dj set di Violet spaziano da classici dell'house e della techno graffiante a personali produzioni melodiche e percussive. Nel 2015 è stata riconosciuta come una delle migliori dj emergenti da Vogue, Dazed and Confused Magazine e The New York Times.


Hirokomeister è una dj, cantante e tastierista giapponese, con trascorsi a Londra e di base in Italia. Artista apprezzata nei party più eleganti e nei club più esclusivi, si esibisce a Milano in serate improntate alla techno come DO.G.S, Olympia at TOM, Killer Kiccen e Plastic, ma anche nelle serate dei grandi nomi della moda come Louis Vuitton, Nike, Pitti Uomo e Rinascente. Con il produttore Gak Sato ha messo su Omnine, un interessante duo ultra/electro/pop in cui suona, tra gli altri strumenti, il curioso Omnichord, una sorta di arpa futurista.

 

Una produzione Forevergreen.fm
Artwork Valeria Piras

 

https://www.facebook.com/electroparkfestival/ https://www.instagram.com/ELECTROPARK/

https://www.facebook.com/ForevergreenFM/

 

 

venerdì 3 novembre 2017

BRUNORI live


28 Febbraio 2018
AL POLITEAMA GENOVESE
BRUNORI A TEATRO
Canzoni e monologhi sull'incertezza.

UNO SPETTACOLO NUOVO E UNICO NEL SUO GENERE
PRESENTATO CON UN LUNGO TOUR NEI PRINCIPALI TEATRI ITALIANI


16.02 Trento – Auditorium Santa Chiara

17.02 Mantova – Teatro Sociale
19.02 Milano – Teatro Arcimboldi
24.02 Pescara – Teatro Massimo
26.02 Napoli – Teatro Augusteo
28.02 Genova – Politeama Genovese
01.03 Varese – Teatro Openjobmetis
05.03 Bologna – Teatro Europauditorium
06.03 Udine – Teatro Giovanni da Udine
07.03 Ravenna – Teatro Dante Alighieri
13.03 Roma – Auditorium PDM
14.03 Assisi – Teatro Lyric
15.03 Ancona – Teatro Le Muse
17.03 Cosenza – Teatro Rendano
18.03 Bari – Teatro Petruzzelli
21.03 Catania – Teatro Land
22.03 Palermo – Teatro Golden
23.03 Reggio Calabria – Teatro Cilea
27.03 Torino – Teatro Colosseo
28.03 Padova – Gran Teatro Geox
29.03 Firenze – Teatro Verdi

Radio Capital e Spotify
sono i media partner ufficiali del tour.
Qui tutte le info
per la tappa a Genova

Video consigliato

Seguici su


Cancella iscrizione  |  Unsubscribe
Email inviata con MailUp
 

mercoledì 23 agosto 2017

Due omaggi per voi da Moonjune Records: Terje Rypdal - Happy 70th Birthday


Compie 70 anni un riferimento assoluto della chitarra. Di seguito auguri, considerazioni e novità da Moonjune Records, che vi fa anche due regali!
_______________________________________________
 
 
MoonJune wishes Happy 70th Birthday
to the ultimate guitar maestro and Stratocaster poet,
sonic visionary and deep soul searcher 
TERJE RYPDAL
 
 
 
 
"Cosmic grooves, celestial harmonies".
 
 
 
 
"Reflective mystic somber chords.
 
 
 
 
One of the most original and immediately recognizable guitar sounds on the planet.  
- Barry Cleveland, Guitar Player Magazine

Rypdal can wow you with speed and chops as well as any virtuoso, but he can do more: he can paint a picture, tell a story, inspire quiet reflection, stir memory, elicit emotion. Guitar virtuosity is rather common these days, but these gifts of evocation are as rare as ever.
- Giddeon Egger, Notes On The Road
 
 
 
 
 
Dear Friends In Music

Terje Rypdal - Norwegian multi-instrumentalist, predominantly electric guitar player (Rypdal also played soprano sax, flute, piano, synth, acoustic guitar on his records and live concerts), composer, sound visionary - is arguably my all time favorite musician and a huge inspiration since I've heard his music for the first time in early 80s. No other guitarist touched my soul and shakes my inner and outer senses more thanas this genius axe viking.Terje Rypdal is the exclusive ECM artist for 45 years. Admired by Jeff Beck, Andy Summers, David Torn, Bill Frisell, Allan Holdsworth, Jan Akkerman, Elliott SharpNels Cline, Henry Kaiser, Phillip Catherine, Eivind AarsetRoine Stolt, Mark Wingfield, and possibly even Jimi Hendrix, quoting him as one of their favorite players. Terje Rypdal is one of the most respected European contemporary artists and as way-too-many guitar/jazz/prog/fusion luminaries who are not USA and/or UK based, remains comparatively unrecognized specially within the United States, where he only performed 3 times, and I was lucky to catch him at his breathtaking formidable NYC performance at Le Poisson Rouge in 2012 (with Palle Mikkelborg on trumpet, Stale Storløkken on Hammond organ and Paolo Vinaccia on drums). As the former Guitar Player editor Barry Cleveland wrote once, his sound is one of the most original and immediately recognizable on the planet. New music? Jazz? Prog? Jazz-rock-fusion? Neo-classical? No, simply Terje Rypdal, a genre per se, -unique, incomparable, innovative, beyond any conventional categorization. 

Several MoonJune associated guitarists consider Terje Rypdal among their greatest influences: Mark Wingfield, Michele Delville, Markus Reuter, Dennis Rea, Nelson Coelho, Agam Hamzah, Reza Ryan.

To celebrate 70th birthday of the ultimate guitar maestro, MoonJune is offering free downloads of two tunes that are directly inspired by the Norwegian maestro.
 
 
FREE DOWNLOAD
FREE DOWNLOAD
 
 
WINGFIELD REUTER
STAVI SIRKIS
Fjords de Catalunya
from the album
The Stone House
(MoonJune Records, 2017)

Tributing the celestial Rypdal.

Mark Wingfield (guitar), Markus Reuter (touch guitar), Yaron Stavi (bass guitar),
Asaf Sirkis (drums).
 
 
 
 
DOUBT
Over Birkerot
from the album
Never Pet A Burning Dog
(MoonJune Records, 2010)

Terje Rypdal's composition originally
on his album Odyssey
Tributing the vintage Rypdal.

Michel Delville (guitar), Tony Bianco (drums), Alex Maguire (keyboards).
 
 
 
 
 

domenica 13 agosto 2017

29° ROCK CONTEST: al via le iscrizioni al concorso nazionale per gruppi musicali emergenti

 

La manifestazione, aperta ai musicisti under 35, è organizzata da Controradio e ControradioClub,
in collaborazione con Regione Toscana, Comune di Firenze e SIAE.

 

29° Rock Contest: al via le iscrizioni al concorso nazionale per gruppi musicali emergenti

 

 E' possibile iscriversi fino al 30 settembre su www.rockcontest.it 
Si moltiplicano i premi per i vincitori, con il Premio Fondo Sociale Europeo e il Premio SIAE. Sugar Music tra i partner.

 



 

lunedì 5 giugno 2017

FACELESS NIGHT: Una sorpresa per tutti i fans!

 

 

FACELESS NIGHT: Una sorpresa per tutti i fans!

 

Per celebrare l'imminente uscita del nuovo album "Seven Gates", alcuni fans dei Faceless Night hanno realizzato un videogioco intitolato "Seven Gates: Redemption". Il gioco, creato mediante il software "RPG Maker VX ACE", ha come colonna sonora, estratti in formato midi dell'imminente album, presto edito da Anger Music Releases e distribuito da Punishment 18 Records.

 

Il gioco, di natura umoristica, è ambientato in un mondo dove il metal ha rimpiazzato tutti i generi musicali. Il protagonista é un giovane musicista, costretto ad attraversare gli inferi per diventare un degno metallaro. I Faceless Night compaiono all'interno del gioco con il compito di guidare il protagonista attraverso i gironi.

 

Al seguente link potrete scaricare gratuitamente "Seven Gates: Redemption", buon divertimento!
https://www.indiexpo.net/it/games/seven-gates-redemption

 

Seven gates Tour 2017:

30/06/2017 - Bresso (MI) - Blue Rose: release party (+ Guest TBA)

07/10/2017 - Bresso (MI) - Blue Rose: Faceless Night + Winterage + guest

28/10/2017 – Busto Arsizio - (VA) – Comunità Giovanile: w. Perpetual Fire

25/11/2017 – Caleppio di Settala - (MI) – Dundee Pub

 

 

Official: http://www.facelessnight.com

Facebook: https://tinyurl.com/facelessnight 

You Tube: https://tinyurl.com/Faceless-Night-Band

Label: www.angermusic.it

Dist: http://www.punishment18records.com/

 

mercoledì 19 aprile 2017

BRIT FLOYD - THE WORLD’S GREATEST PINK FLOYD SHOW. Due date a luglio!

 

 The World's Greatest Pink Floyd Show

 
IMMERSION WORLD TOUR 2017
 
TORNA IL NUOVO SPETTACOLARE TOUR DEI BRIT FLOYD,
CHE HA VENDUTO OLTRE UN MILIONE DI BIGLIETTI NEL MONDO!
 
28 luglio 2017
ROMA
AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA
Sala Santa Cecilia
 
30 luglio 2017
PIAZZOLA SUL BRENTA (PD)
POSTEPAY SOUND
 
Milano, 19 aprile 2017 - L'evento rock più atteso dell'anno ritorna! I Brit Floyd portano in scena le canzoni dei Pink Floyd con una nuova spettacolare produzione, "Immersion World Tour 2017". L'emozione di assistere ad un concerto dei Pink Floyd è riportata in vita dalle tecnologie più raffinate riguardanti il suono, uno spettacolare gioco di luci e schermi giganti.
Oltre alla performance di classici tratti da album leggendari quali "The Dark Side of The Moon", "Wish you were here", "The Wall" e "The Division Bell", i Brit Floyd offrono un tributo al disco "Animals", che festeggia i 40 anni dall'uscita, con una brillante performance di "Dogs" e altre gemme musicali del repertorio dei Pink Floyd.
 
Il tour dei Brit Floyd è ormai divenuto un vero fenomeno, universalmente riconosciuto come il miglior tributo di sempre ai Pink Floyd. Ricreando fedelmente la scenica del "Division Bell Tour" del 1994, con tanto di schermo circolare, luci, laser e gonfiabili, lo show è vicinissimo alla magnificenza di un concerto dei Pink Floyd. Più che un tributo, è uno show vero e proprio che non deluderà i fan della band.
"L'Immersion World Tour" è il progetto più ambizioso e potente a livello produttivo del gruppo.
 
 
I biglietti saranno in vendita dalle 10:00 di venerdì 21 aprile tramite il circuito TicketOne www.ticketone.it e punti vendita autorizzati.
 
Per maggiori informazioni:
LIVE NATION ITALIA (02.53006501 – info@livenation.itwww.livenation.it)

 

martedì 18 aprile 2017

Acqua e vino Chianciano in jazz

Prima edizione per un festival che promette molto, molto bene, per vari motivi.



C'è un programma di qualità che per tre giorni tocca il jazz attraverso musica, racconti, incontri, workshop. C'è una formula che prevede l'accesso gratuito ai concerti. C'è il territorio, un festival che nasce e vuole nascere a Chianciano perché è qui che deve stare, a parlare tutto assieme di note e della terra che le ospita, con eventi correlati che mettono in contatto il percorso musicale con l'enogastronomia di qualità, le eccellenze locali e chi con esse lavora e produce.

Non perdetevelo, se non siete troppo lontani. C'è un bel ponte da sfruttare per allungare il weekend, con l'acqua e col vino.

Ecco qui tutte le informazioni